Teatro dei Fluttuanti – CIN CI LA

sabato 4 marzo 2017
Teatro dei Fluttuanti di Argenta

Sabato 4 marzo 2017 alle ore 21.00 al Teatro dei Fluttuanti, la Compagnia di Operetta del Teatro Al Massimo di Palermo, presenta: CIN CI LA

Uno dei titoli tra i più rappresentati in Italia, amatissimo dal pubblico grazie alla sua musica accattivante e al divertente contesto in cui la vicenda si svolge, arriva al Teatro dei Fluttuanti in un allestimento con una regia fresca ed attuale che ricrea lo spirito dell’epoca tra doppi sensi, equivoci ammiccanti, esilaranti gag comiche ed elegantissime coreografie nella loro filologica ispirazione alla Macao degli anni ’20. Cin Ci La è un’operetta di Carlo Lombardo, con le musiche di Virgilio Ranzato, presentata per la prima volta il 18 dicembre 1925 al Teatro Dal Verme di Milano e seguita da centoventi repliche.

Siamo a Macao, dove il Principe Ciclamino ha sposato la timida Principessa Myosotis e, secondo l’usanza, tutte le attività e i divertimenti sono sospesi finché non viene consumato il matrimonio: vista l’inesperienza dei due, però, l’attesa potrebbe rivelarsi assai lunga. L’arrivo da Parigi dell’attrice Cin Ci La, in procinto di girare un film a Macao, cade a pennello: il Mandarino Fon-Ki pensa di affidare il Principe alle “cure esperte” della donna. Tuttavia, nella città cinese giunge inaspettato anche l’eterno spasimante di Cin Ci La, Petit Gris, che, roso dalla gelosia, per vendicarsi rivolge le proprie attenzioni a Myosotis. Saranno così i due parigini a svezzare sia Ciclamino che la sua giovane sposa e a far sì che la Cina possa avere un erede.


Teatro dei Fluttuanti
Via Pace, 1 – Argenta (Fe) – tel. 0532.800843

Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie, sia di tipo tecnico che di profilazione. I cookie di profilazione installati provengono tutti da servizi esterni. Tutti i cookie utilizzati sono necessari a fornire una migliore esperienza di navigazione. Negando l'uso dei cookie potresti non poter usufruire dei contenuti e/o servizi offerti da argentaweb.it. Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere l'informativa estesa, dove potrai negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi