Mostra – Note musive e pittoriche. Mosaici, dipinti e opere su carta. Enzo Tinarelli

fino al 29 gennaio 2017
Centro Culturale Mercato di Argenta

Il Centro Culturale Mercato di Argenta ospita, nel periodo natalizio, un altro artista argentano “illustre”: Enzo Tinarelli, dando così continuità alla programmazione culturale ed espositiva che in questo periodo dell’anno riserva lo spazio espositivo del “Mercato” agli artisti nati sul nostro territorio e che hanno compiuto un importante percorso artistico e personale.

Questa personale offre la possibilità di ripercorrere l’itinerario, sia musivo che pittorico, dell’artista. Tutte le sale espositive (piano terra e primo piano) accoglieranno le opere di Tinarelli: dai mosaici alle opere sui carta, dai dipinti ad uno spazio laboratoriale destinato a riunire, subito dopo le festività natalizie, gli appassionati di mosaico.

Sono previsti incontri laboratoriali con le scuole del territorio e laboratori per adulti (partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria, massimo 10 partecipanti), sabato 14, 21 e 28 gennaio 2017 dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

La mostra, ad ingresso libero, resterà aperta fino a domenica 29 gennaio 2017.


Enzo Tinarelli
Nato ad Alfonsine (Ra) il 7/8/1961 é originario di Anita (Fe) ove ha vissuto per 25 anni. Trasferito a Ravenna poi ad Alghero, vive oggi tra Carrara, Ravenna e Bordeaux.
Diplomato presso l’Istituto d’Arte per il Mosaico nel 1980 e all’Accademia di Belle Arti di Ravenna nel 1984 con la tesi “Mito e immaginario nell’arte d’oggi”, (relatore Claudio Spadoni). Ha insegnato in vari Istituti e Accademie. Dal 1992 è docente di Plastica Ornamentale all’Accademia di belle Arti di Carrara; dal 2012 è incaricato su progetto tra le Accademie di Carrara e Bologna, di Tecniche del mosaico all’Accademia di Ravenna ove tutt’oggi presta servizio.  Nel 1981 (e fino al 1986) fonda a Ravenna con l’artista G. Babini l’ass. Culturale – studio d’arte “Spazio G”; nel 1982 è tra i fondatori dell’ Associazione Mosaicisti di Ravenna; dal 2000 collabora con L’Ass. Mosaicisti Internazionali. Dal 1983 inizia a frequentare la Francia e dal 1991 tiene un atelier permanente a Biganos, vicino Bordeaux (33). Dagli anni ottanta inizia l’attività espositiva con numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero in spazi pubblici e gallerie private. I suoi interessi estetici spaziano dalla sperimentazione dei linguaggi pittorici a quelli plastici, con particolare e intensa attività nell’ambito del mosaico artistico sviluppato in vari settori di ricerca: formativo, applicativo, sperimentale. E’ particolarmente attivo con esposizioni in Francia. Ha organizzato convegni specifici e dibattiti sul mosaico come interpretazione contemporanea estetica. Dal 2013 fa parte del consiglio artistico di redazione di Mosaïque Magazine, rivista internazionale di mosaico. Collabora con numerosi artisti e designer per la realizzazione di loro progetti musivi.  Negli anni novanta ha collaborato con il regista teatrale Ezio Cuoghi e Giorgio Celli a tre spettacoli-evento sperimentali presso il centro Video Arte di Ferrara e il Dipartimento di Fisica della stessa città. Del suo lavoro hanno scritto numerosi storici e critici d’arte in cataloghi personali e collettivi, articoli, recensioni.  Al 2016 ha realizzato 46 mostre personali e partecipato a 180 mostre collettive.


Orari:
> da martedì a sabato 9.30-12.30
> da giovedì a domenica 15.30-18.30
> La mostra resterà chiusa il lunedì e nei giorni 25, 26 dicembre 2016 e 1 gennaio 2017

Info e prenotazioni: Centro Culturale Mercato
Piazza Marconi 1 – Argenta (Fe) – tel. 0532.330276

Cliccando su 'Accetto' acconsenti all'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie, sia di tipo tecnico che di profilazione. I cookie di profilazione installati provengono tutti da servizi esterni. Tutti i cookie utilizzati sono necessari a fornire una migliore esperienza di navigazione. Negando l'uso dei cookie potresti non poter usufruire dei contenuti e/o servizi offerti da argentaweb.it. Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere l'informativa estesa, dove potrai negare il consenso all'installazione di qualsiasi cookie. Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi